Blogging e SEO content

«Le imprese che fanno SEO blogging hanno 13 volte più possibilità delle altre di registrare un ROI positivo».

– Studio Maize Marketing

L’arte è comunicazione. Quando si tratta di raccontarsi, anche online, il settore culturale e creativo è avvantaggiato. Ma redigere i testi di un sito web non ha la sola valenza di raccontare: si scrive per farsi trovare, intercettando anche il bisogno latente del proprio target.

Bisogna perciò agire su più fronti: l’uso delle corrette parole chiave, la formattazione, ma soprattutto la qualità dei contenuti. Che resta sempre il primo parametro da considerare quando si fa SEO blogging.

80

degli utenti web

ama potersi informare su un’impresa leggendo contenuti specifici.
– Studio pubblicato da Elgibbor SMS

Blogging e SEO content:
dalla keyword research all'analisi dati

le fasi del lavoro

Keyword research

Prima di scrivere dobbiamo capire cosa vuole il tuo pubblico. Un’indagine sulle keyword e le intenzioni di ricerca è il primo passo verso la prima pagina di Google.

Ottimizzazione contenuti

Sulla base delle ricerche ottimizziamo i contenuti già esistenti curandone title, meta description, H1 e tutti i parametri necessari per il posizionamento.

Stesura testi originali

Definiamo insieme a te le tue buyer personas e scriviamo da zero nuovi contenuti testuali per il tuo sito web coniugando forma, contenuto e creatività.

Analisi dei dati

Monitorando conversioni, KPI e visite al sito ottimizziamo la nostra strategia giorno dopo giorno, raggiungendo nella SERP di Google posizioni sempre più alte.

Contattaci!

Vuoi posizionarti su Google
grazie ai testi SEO oriented?

Richiedi una consulenza